Probabilità o illusione? La fallacia dello scommettitore

L’istinto degli esseri umani per la probabilità è poco affidabile. Vale a dire che la nostra percezione di probabilità non è frutto di una valutazione logica e razionale, purtroppo. Come abbiamo già visto negli articoli precedenti, la mente umana commette errori sistematici legati alla mancanza di una razionalità assoluta e completa nei processi decisionali. Questi … Leggi tutto

Il gap tra valori e azione: perché le persone non rispettano gli impegni presi

Perché le persone tendono a non rispettare gli impegni presi?Sembra strano ma accade ogni giorno: le persone dichiarano di voler fare una cosa, sembrano essere motivate, ma poi non la fanno.   Eppure se si tratta di obiettivi dovrebbe essere più facile. Dopotutto un obiettivo è un impegno preso con sé stessi.   E allora … Leggi tutto

Perdere denaro fa male

C’è un motivo ben preciso se perdere denaro è così doloroso. In Finanza Comportamentale si chiama “avversione alla perdita” e il nome la dice già lunga. Il concetto di avversione alla perdita è associato con la teoria del prospetto, per la quale Kahneman vinse il premio per l’Economia nel 2002.Daniel Kahneman è uno psicologo israeliano … Leggi tutto

Finanza Comportamentale, questa sconosciuta

Mi occupo di Finanza Comportamentale. Contrariamente a quanto suggerito dal nome, il mio lavoro è divertente, affascinante e mai noioso.  Se non sei sicuro di cosa sia, tranquillo: sei in buona compagnia. Infatti quando mi chiedono che lavoro faccio, di solito le persone mi guardano perplesse.   La Finanza Comportamentale è la disciplina  complementare alla … Leggi tutto

Tutti pazzi per il Trading

Da qualche anno a questa parte ormai il Trading online sembra essere di moda. Tutti ne hanno sentito parlare, e molti si sono cimentati almeno una volta. Spesso con pessimi risultati. I numeri parlano chiaro: basta leggere i disclaimer sulle piattaforme di Trading. Intorno al 90% delle persone perde denaro. E questo ovviamente le porta … Leggi tutto

Step by step, il vero cambiamento si costruisce ogni giorno. Ecco perché dico NO alle scelte radicali (seconda parte)

Se hai già letto la prima parte di questo articolo scritta da Marco sulla politica dei piccoli passi, sai che puoi migliorare la tua situazione finanziaria evitando cambiamenti bruschi e repentini. In questa seconda parte dell’articolo invece scoprirai le motivazioni psicologiche alla base di tutto questo. E vedremo come è possibile, un passo per volta, … Leggi tutto